Greco di Bianco

Vino Greco di Bianco

20 Gennaio 2020 Non attivi di Mauro Cosentini Aurora

Il Vino Greco di Bianco, tutt’altra cosa è il greco bianco.

I primi coloni greci che giunsero sulle coste dell’odierna Calabria chiamarono questa terra Enotria, che letteralmente significa “Terra degli uomini del vino” e ciò ci dice quanto sia antica e profondamente radicata la viticoltura in Calabria, che affonda le sue radici nella notte dei tempi.

Prima ancora dei greci, a portare la vite in calabria furono i Fenici. Impiantarono nella regione vitigni pregiati e li coltivarono ottenendo ottimi prodotti da commercializzare con altri popoli, tanto che la viticoltura continua oggi a rivestire un ruolo fondamentale per l’economia della regione, con un patrimonio di varietà locali e tradizionali dalle quali si producono vini di elevata qualità.

Anche se sono poche  le fonti che ci parlano degli antichi vitigni calabresi, è certo che uno dei più antichi vini italiani e del mondo sia proprio calabro, il Greco di Bianco, il cui tralcio giunse con i primi coloni sulla costa calabra nel VIII secolo a.C..

Il Greco di Bianco si produce in un piccolo territorio DOC tra i comuni di Bianco e Casignana, in provincia di Reggio Calabria. E’ un passito dalle straordinarie caratteristiche, molto diverse da un altro vitigno presente in Calabria ed in altre regioni del Sud Italia, il Greco Bianco.

Il vino Greco di Bianco non è disponibile per la grande distribuzione, la produzione è limitatissima per il piccolo territorio compreso nella DOC. E’ un vino per intenditori, spesso per collezionisti, ancora oggi la lavorazione è tradizione, è un vino unico sia dal punto di vista enologico, che vitivinicolo, storico e gastronomico..

Per Luigi Veronelli: un prestigioso enologo, cuoco, gastronomo, e scrittore italiano, il Greco di Bianco è una gemma enologica dal color oro e dai riflessi ambrati. E’ un vino brillante, intenso, caratteristico, che sa di frutta ed agrumi canditi, miele, mandorle, zagara e bergamotto, morbido e avvolgente, dal gusto fresco e piacevolmente dolce. Profumi e sapori delicati ed originali che si uniscono alla meravigliosa terra di sole e di mare. Insomma, un vino di meditazione e ricco di storia, tradizioni e racconti della splendida Calabria.

Approfondimenti sul sito www.grecodibianco.it

Per l’acquisto: https://www.tipical.it/prodotto/greco-di-bianco/