prodotti tipici

0 Comments
Vino Greco di Bianco

Il vino Greco di Bianco è a Denominazione di Origine Controllata.  La DOC istituita dal 1980, rappresenta tra i prodotti tipici uno degli articoli più rappresentativi del nostro territorio, viene prodotto in un fazzoletto di terra tra Bianco e Casignana, in provincia di Reggio Calabria. Si tratta di un passito di eccellenza, unico per certi versi, il vitigno originario è dell’epoca Magno greca, si tratta del vino più antico al mondo. La Calabria è stata crocevia di intensi rapporti commerciali in epoca Magno Greca, la stessa Grecia e Asia Minore rappresentati dalle civiltà micenea, minoica, fenicia ed ellenica hanno usufruito dei territori calabresi “Enotria” per affinare e produrre ogni tipo di vitigno.

Il vino Greco di Bianco è ricavato da uve che, prima di essere spremute, vengono appassite al sole su graticci di canne o in essiccatoi ad aria forzata, e subiscono una riduzione di peso che può raggiungere, a seconda del contenuto in zuccheri, il 35%. Le uve aromatiche si prestano ad essere prodotte ed appassite direttamente sulla pianta (previo schiacciamento o torsione del rachide ad opera dell’uomo) o direttamente al sole su graticci, oppure in locali condizionati. Al termine dell’operazione di appassimento le uve vengono sottoposte a pigiatura e torchiatura. Ha colore giallo ambrato, profumo di zagara, sapore dolce, morbido pieno ed armonico, di stoffa elegante e sostenuta.

Il vino Greco di Bianco tra i prodotti tipici è un’assoluta perla da assaporare in momenti particolari e ultimamente anche oggetto di collezione e di rappresentazione di unicità nelle vostre personali cantine. Viene prodotto in particolari bottiglie da 500 ml, a forma tonda o allungata.

In vendita sul nostro sito alla pagina: http://www.tipical.it/prodotto/greco-di-bianco/

Tags : , ,

Comments are closed.